Il cammino di Francesco in moto

|

Il cammino di Francesco si sviluppa nella Piana reatina, la valle che unisce l’Umbria al Lazio.
Un itinerario legato sicuramente alla fede e alla religiosità cristiana, perfetto da percorrere a piedi come S. Franceso, ma altrettanto ricco di suggestioni se percorso in moto.

Il cammino di Francesco si svolge attraverso quattro luoghi fondamentali della valle reatina: Greccio, La Foresta, Poggio Bustone e Fonte Colombo.

Francesco soggiorna in questi luoghi più volte tra il 1209 e il 1226, lasciando tracce del suo passaggio. A Greccio, per esempio, evoca per la prima volta la natività cristiana e da qui ha origine la tradizione, ancora presente, del conosciutissimo presepe.

La valle attrae sicuramente per il suo valore simbolico e religioso e per le sue bellezze naturalistiche; l’alternarsi delle stagioni ne esalta i colori e i profumi e un viaggio in moto è super consigliato in autunno o in primavera estate, quando le temperature della città si fanno ardenti e si sente piena la necessità di refrigerio per il corpo e per la mente.

Le tappe del cammino di Francesco in moto

Il cammino di Francesco in moto tocca quattro località, tutte in provincia di Rieti, ma non possiamo non consigliarti una piccola deviazione, che siamo sicuri ti renderà felice!


Raggiungi in moto il comune di Greccio, programma sicuramente una vista al Santuario Eremo di Greccio a 665 metri sul livello del mare e fermati a respirare e godere delle vedute sulle vette e vallate circostanti.

Da qui hai due possibilità, puoi raggiungere subito Poggio Bustone, che dista solo 15 km da Greccio, visitando sia la chiesa che il convento o allungarti verso l’Umbria e visitare lo spettacolo naturale delle Cascate delle Marmore.

Se hai tempo a disposizione, non limitarti a qualche foto a distanza, ma parcheggia la moto e fai tutto il percorso.
Puoi scegliere quello rosso, più turistico, che costeggia il fianco della cascata o immergerti nel parco avvicinandoti sempre più alle cascate e al getto dell’acqua (kway e scarpe comode sono d’obbligo!).

Ripresa la moto, tornando indietro verso la valle reatina, può fare una sosta presso l’incantevole lago di Piediluco, distante solo 15 minuti dalle cascate.
Una chicca per riders dal cuore tenero!

Prosegui poi per Poggio Bustone e fai tappa presso il Santuario di Santa Maria della Foresta: il cammino di Francesco in moto ti permette di godere appieno di questi luoghi intrisi dello spirito del poverello di Assisi.
Se ti è venuta fame, troverai di sicuro ristoro presso i numerosi bar presenti lungo il tragitto o se sei in gruppo valuta se prenotare un pranzetto in uno dei tanti ristoranti o agriturismi che propongono ottima cucina locale.

Dopo un po’ di meritato riposo, ti consigliamo di visitare il Santuario di Fonte Colombo, sempre in provincia di Rieti, dove Francesco scrive i comandamenti del suo ordine religioso. Fallo prima che faccia buio, la vista sulla valle è davvero incantevole.

Sei un appassionato motociclista e hai bisogno di prenotare un check up completo alla tua moto Honda prima di metterti in viaggio? Affidati a un centro autorizzato e specializzato come Nardini Honda a Velletri.

Attenzione

Tutte le promozioni soggette ad approvazione degli istituti finanziari sono passibili di variazioni e/o possono avere una scadenza. Contattaci per avere tutti gli aggiornamenti!

I nostri orari
Dal lunedì al venerdì
  • Showroom:
    09.00 – 13.00 | 15.30 – 19.30
  • Assistenza:

    09.00 – 13.00 | 15.30 – 19.00

  • Consegna Motocicli:

    09.00 - 12.30 | 15.30 - 18.30

CHIUSURA FESTIVITA' NATALIZIE DAL 24 DICEMBRE 2022 AL 08 GENNAIO 2023

I nostri orari
Sabato
  • Showroom:

    09.00 – 13.00

  • Assistenza:
    09.00 – 13.00
  • Consegna Motocicli:
    09.00 - 12.30
  • dainese logo
  • agv logo
  • abus logo
  • ls2 logo
  • midland logo
  • tucano logo
  • interphone logo
© 2021 Nardini Honda. All rights reserved.
Viale Salvo d'Acquisto 14/16 - Velletri - PROVINCIA DI ROMA - P.I. 04180261002.

La Leopoldo Nardini & C. Sas ha ricevuto nel corso dell'esercizio 2020 aiuti di Stato di cui all'art.52,Legge n. 234/2012 oggetto di obbligo di pubblicazione nel Registro Nazionale Aiuti di Stato (www.rna.gov.it) sul quale sono indicati nella sezione trasparenza a cui si rinvia

Sito realizzato da Thinknow